Kevin Saunderson

PERFORMANCE
Dj

CONTACT
Corrado Marzolini

LINKS
FB
Soundcloud
Kevin Saunderson

BIO
Kevin Saunderson è un dj/produttore statunitense con base a Detroit, viene considerato uno dei pionieri della musica Techno assieme a  Juan Atkins e Derrick May.
Trent'anni di carriera musicale alle spalle lo rendono uno dei maggiori esponenti di musica elettronica al mondo.
Durante la sua carriera ha pubblicato numerose produzioni sotto vari pseudonimi come Inner City, Essaray, E-DancerX-Ray e ha fondato l'etichetta KMS pubblicando lavori per Chez Damier e Kenny Larkin fra gli altri.
Ad ottobre 2017 hanno visto la luce la collaborazione con KiNK per festeggiare l’anniversario dei 30 anni dell’etichetta KMS e la rivisitazione dell’album “Heavenly” sotto il moniker E-Dancer.

C'è molto da dire su Kevin Saunderson, la sua influenza è profonda, sia dentro la sua città natale Detroit, sia per la cultura musicale nel suo insieme, ha irreparabilmente cambiato il volto della musica elettronica.
Tra "Big Fun", "Good Life", l'album di debutto Paradise e un paio di follow-up singoli, Inner City (Saunderson e vocalist Paris Gray) hanno accumulato 12 top 40 hit britannici e oltre sei milioni di record venduti in tutto il mondo durante il loro picco.
Un remix che domina il dancefloor di Luciano nel 2008 e un tour di reunion globetrotting nel 2012, sottolinea la longevità del suono classico di Inner City.
Il suo soprannome di 'The Elevator' è adatto: per il suo ruolo nel trasportare il nuovo suono di Detroit a un pubblico più ampio; come chiunque lo abbia visto dal vivo suonare può attestare, i suoi DJset ad alta energia e ad alto impatto sono la prova dei suoi 35 anni di carriera e di crescita per la cultura che ha contribuito a creare.
Saunderson ha anche un ruolo dietro le quinte: è intrecciato alla storia del Movimento di punta di Detroit (ex Detroit Electronic Music Festival / Fuse-In).
Dopo aver prodotto l'evento a metà degli anni 2000, negli ultimi anni hanno visto ripetuti inviti da parte del Movimento per mostrare la sua vetrina ORIGINS al festival, portando gli atti come Delano Smith, Phuture e DJ Minx sotto la sua cura. E ovviamente, con un schedule internazionale di tour, suonando in quasi tutti i paesi e in quasi ogni festival o club degno di nota, non ha mai smesso di spingere musica.

CONTENT